L'eleganza del legno in bagno

L’eleganza del legno, quali il Teak, il Doussiè, il Merbau o l’Iroko per dare calore all’ambiente

Anche uno spazio piccolo, se sapientemente definito, può risultare confortevole. In questa soluzione, toni caldi e l’eleganza del legno. Un rivestimento grigio tortora con effetti tenui risale lungo le pareti. La nicchia che contiene il mobile lavabo è rivestita con la stessa essenza del legno che riveste il pavimento, come un tappeto che risale lungo le pareti. I toni sono caldi e il bianco degli elementi del controsoffitto, danno pulizia a tutto il contesto.

Il nostro consiglio: Se avete deciso di utilizzare il parquet per il bagno, bisogna sapere che non tutte le essenze sono idonee. Innanzitutto, meglio il verniciato che l’oleato. Da evitare i laminati, che hanno uno strato troppo sottile di legno e le essenze di olivo e faggio, i quali dovrebbero essere incerati troppo frequentemente. Sicuramente più adatti il Teak, il Doussiè, il Merbau o l’Iroko. Non adatto il rovere, perché sopporta male l’umidità.

RICHIEDI INFORMAZIONI







    Se intendi dare il consenso solo ad alcune delle finalità sopra indicate clicca qui.

    RICHIEDI INFORMAZIONI

      Se intendi dare il consenso solo ad alcune delle finalità sopra indicate clicca qui.

      2
      0
      Ci piacerebbe avere il tuo parere, lasciaci un commento.x
      ()
      x